FERRARI CHALLENGE A HOCKENHEIM (GER)

20 giugno 2010

da www.ferrari.com

Hockenheim, 13 giugno - Si è appena concluso presso il circuito tedesco di Hockenheim il terzo appuntamento stagionale con le serie italiana ed europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, evento che nel fine settimana ha visto scendere in pista oltre quaranta delle F430 iscritte al Campionato monomarca Ferrari, protagoniste di gare spettacolari e ricche di sorpassi.

Tra i concorrenti della serie tricolore del Trofeo Pirelli, alla terza gara di Campionato, Andrea Belluzzi (Motor Modena) si è aggiudicato la vittoria di Gara 1 davanti a Stefano Gai (Rossocorsa) e a Lorenzo Casè (Motor Piacenza). Nella seconda frazione il primo a tagliare il traguardo è stato Stefano Gai (Rossocorsa) seguito da Riccardo Ragazzi (Ineco MP) e da Andrea Belluzzi (Motor Modena) che hanno conquistato la seconda e la terza posizione.

Tra gli iscritti alla Coppa Shell, Andrea Rizzoli (Motor Piacenza) si è imposto su Sergio Rota (Motor Piacenza) e Tommaso Rocca (Rossocorsa), mentre in Gara 2 ad avere la meglio è stato Massimo Mantovani (Motor Malucelli), primo davanti a Vincenzo Sauto (Ineco MP) e a Flavio Pierleoni (Motor Malucelli).

Bandiera rossa al primo giro di Gara 1 della serie continentale a causa di un incidente che ha visto coinvolte diverse vetture e che ha costretto la direzione gara ad una seconda partenza. Trionfo in Gara 1 di Philipp Baron già protagonista sullo stesso tracciato tedesco dell’edizione del 2007. Il pilota austriaco, schierato dalla Baron Service, è riuscito ad imporsi su Max Blancardi (Motor Malucelli) e su Alexey Vasiliev (Ferrari Moscow). In Gara 2 Max Blancardi ha avuto la meglio su Bjorn Grossmann (Autohaus Gohm) e su Alexey Vasiliev (Ferrari Moscow).